Fatturazione Elettronica: termine periodo transitorio

Fatturazione elettronica, termine del periodo transitorio.

CONDIVIDI SU:

Gli APPROFONDIMENTI di CORESULTANT
Volume 2 – Numero 7/2019

TEMA: FATTURAZIONE ELETTRONICA – TERMINE PERIODO TRANSITORIO

RIFERIMENTI NORMATIVI E PRASSI
DPR 633/1972
Provvedimento A.E. 28 ottobre 2016
decreto ministeriale del 10 maggio 2019

In vista dell’approssimarsi della scadenza del regime transitorio per cui la fattura elettronica può essere trasmessa entro il termine di effettuazione della liquidazione periodica del periodo di esigibilità della operazione nonché della decorrenza dell’obbligo di memorizzazione elettronica e invio telematico all’Agenzia delle Entrate dei corrispettivi, si illustrano gli aspetti principali della normativa in argomento.

  1. Decorrenza termini emissione fattura elettronica
    Come noto, a decorrere dal 1 gennaio 2019 tutte le operazioni verso soggetti IVA (business to business) e tutte le operazioni verso privati consumatori (business to consumer) devono essere certificate mediante fattura elettronica.
    Il 30 giugno 2019 avrà termine il regime transitorio per cui la fattura elettronica può essere emessa entroil termine di effettuazione della liquidazione periodica del periodo di esigibilità della operazione.

CONDIVIDI SU: